Lenticchie

ricetta classica e ricetta ungherese

Arriva fine anno e il mio compito è darvi le mie ricette per cucinare le lenticchie. In Ungheria come tradizione mangiamo lenticchie il primo di gennaio. (spiegazione: se le mangi come primo pasto dell’anno nuovo, ti porteranno ricchezza e salute per tutto l’anno!).

Benefici delle lenticchie

 

  • Sono ricche di proteine vegetali (quasi 26%)
  • Contengono fibre ed è più facile digerirle rispetto ai fagioli.
  • Hanno naturalmente anche carboidrati ma con una lunga catena glicemica, per questo sono consigliate anche ai diabetici.
  • Sono ricche di  B1, ferro, acido folico, potassio, magnesio, etc.
  • Puliscono l’intestino, sopratutto se accompagnato da riso nero (marrone); ideale come una cura disintossicante.
  • Sono famose per gonfiare la pancia; possiamo diminuire o evitare questo effetto se le facciamo bollire per 20 minuti e cambiamo l’acqua di cottura, di solito prima di mettere le spezie. È anche bello sapere che se le mangiamo spesso, prima poi il nostro intestino si abitua.
  • Costano poco

Minestra di lenticchie per 4 persone

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (o olio di girasole)
  • 75 gr di lenticchie
  • 750 ml di brodo vegetale
  • 300 gr di patate
  • 150 ml di panna da cucina o yogurt
  • sale, pepe, erba cippollina

Rosoliamo nell’olio, a fuoco medio, la cipolla pulita e tagliata a cubetti, insieme alle lenticchie e  mescoliamo. Poi aggiungiamo il brodo, lasciamo bollire, poi copriamo e abbassiamo il gas. Cuciniamo così per circa 30 minuti finché le lenticchie iniziano appena ad ammorbidirsi. Nel frattempo puliamo le patate, le tagliamo a cubi e le aggiungiamo alle lenticchie; cuciniamo finché non saranno morbide. L’ideale sarebbe che le lenticchie e le patate diventassero morbide insieme. Poi aggiungiamo la panna e riscaldiamo ancora, senza far bollire. Infine aggiungiamo sale e pepe e distribuiamo in superficie l’erba cipollina.

 
Lenticchie col senape come contorno

Ingredienti

  • 250 gr di lenticchie marrone
  • 1 piccolo pezzo di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 2 cucchiai di senape
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • succo di ½ limone
  • sale, pepe

Versiamo le lenticchie in una pentola di acqua fredda abbondante, aggiungiamo aglio, sedano, alloro e portiamo ad ebollizione. Dopo 35 minuti di cottura le scoliamo, togliendo l’aglio, il sedano e l’alloro. Sciacquiamo le lenticchie in acqua fredda, le scoliamo di nuovo e le mettiamo in una ciotola di vetro; a questo punto aggiungiamo senape, succo di limone, olio extravergine di oliva e le spezie. Possiamo mangiarle in accompagnamento ad insalate, carne, würstelm pesce o … da sole.

Lenticchie modo ungherese (per chi non è in dieta!!!)

Ingredienti

  • 500 gr di lenticchie
  • 4-5 cucchiai di olio di girasole
  • 2 cucchiai abbondanti di farina
  • 2 cucchiai di kefir o yogurt (o yogurt greco)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio di polvere di paprika dolce macinata
  • 2 foglie di alloro
  • sale, pepe, un po’ di senape o aceto
  • Un piccolo pezzo di carne affumicata o di pancetta affumicata

Mettiamo lenticchie per un paio di ore in acqua.
Cuciniamo la carne (o la pancetta) e quando è morbida la togliamo e conserviamo l’acqua a cui è rimasto il sapore di affumicato; aggiungiamo all’acqua le lenticchie, la cipolla tagliata a metà, le foglie di alloro e l’aglio. Assaggiare e salare. Il liquido deve rimanere due dita sopra le lenticchie.
In una piccola casseruola cuciniamo a fuoco basso olio, farina e paprika macinata; mescoliamo  continuamente finché la farina si scioglie ed inizia a diventare marrone chiaro; spegniamo ed  aggiungiamo subito il preparato alle lenticchie e mescoliamo. In questo modo le lenticchie diventano belle dense. Portiamo il tutto ad una veloce bollitura, assaggiamo, correggiamo di sale e pepe, mettiamo mezzo cucchiaino di senape o 2 gocce di aceto (io preferisco la senape perché dà un gusto particolare) e un pò di yogurt o kefir (possiamo fare anche senza!).

 

20 gennaio 2012

Add Comment

Address:
Corsi anche ONLINE
Phone:
Sentiamoci su appuntamento
Email:
ildi@metodoaviva.it