Una tuba 3 interventi chirurgici e gravidanza con Metodo Aviva 1

Cara Ildi,

 

la nostra storia è iniziata nel 2009. In ottobre avevo una gravidanza di 30 settimane quando il feto è morto nell’utero. I risultati degli esami erano pessimi dopo quel giorno e mi sono intervenuti con un cesario. Nel 2011 invece sono rimasta incinta, ma purtroppo la gravidanza era extra-uterina e per quello mi hanno fatto un intervento ed hanno dovuto togliere una tuba di Fallopio. Dopodiché 3 mesi dopo ho avuto un altro intervento chirurgico perché mi hanno trovato un polipo nel intestino. Nel 2012, su consiglio del mio ginecologo, siamo abbiamo partecipato ad un programma di FIVET ed è andata benissimo tanto che il 1 luglio 2013 è nata nostra figlia con un cesario (questo è stato il terzo intervento sull’addome). L’8 febbraio 2015 sono andata da te (Ildiko Konyves) per esercitare ed imparare il Metodo Aviva, poi l’ho praticato a casa e una volta ho partecipato al corso di aggiornamento. È importante dirti che, per concepire, ho guardato il Metodo Calendario Jonas (quel calendario lunario sulla fertilità che mi hai consigliato). Ho avuto l’ultimo ciclo a marzo ed ora sono alla 16a settimana di gravidanza (10.06.2015.)

Quindi: 3 interventi chirurgici, con un ovaia e tuba sono riuscita a rimanere incinta in modo naturale!

Ti ringrazio e sopratutto per il tuo incoraggiamento!

Un abbraccio e saluto!

Csilla

 

10 giugno 2015

Add Comment

Address:
Corsi anche ONLINE
Phone:
Sentiamoci su appuntamento
Email:
ildi@metodoaviva.it